Udinese, al “Ferraris” non si passa: la Sampdoria domina

tifosi sampdoria gradinata sud ferraris
© foto Valentina Martini

Sampdoria-Udinese, al “Ferraris” dominano i blucerchiati: sono solo cinque le vittorie bianconere in trasferta

Siamo arrivati a metà della settimana di preparazione in vista di Sampdoria-Udinese, match valido per la settima giornata del girone di ritorno. I blucerchiati registrano il ritorno in gruppo di Praet, sebbene per un suo ritorno in campo – in una partita ufficiale – sarà verosimile aspettare ancora qualche giornata; i bianconeri fanno il punto della situazione con Oddo che al “Ferraris” ritroverà tre dei suoi ragazzi, ora da avversari. Storicamente per l’Udinese la trasferta a Genova non è mai stata foriera di punti: su trentanove partite, sono venti le vittorie della Sampdoria, quattordici i pareggi e cinque sole le vittorie bianconere. L’ultima volta che l’Udinese è uscita dal “Ferraris” con i tre punti risale alla stagione 2012/13: in rete andarono Danilo e Di Natale, nella Sampdoria Pozzi non riuscì a trasformare il calcio di rigore parato da Brkic. La vittoria più larga ottenuta dai bianconeri in trasferta, nonchè la prima, risale al campionato 1957/58 con il risultato netto di 3-5.

La Sampdoria dalla sua parte ha il favore del campo, sebbene anche nel bilancio generale delle sconfitte e vittorie contro l’Udinese sia in netto vantaggio. In ottanta scontri ufficiali contro la squadra friulana, i blucerchiati hanno ottenuto trentuno vittorie e ventisette pareggi. Anche il dato delle reti è molto significativo: la Sampdoria è andata in gol ben 144 volte contro le 124 dell’Udinese. La vittoria più larga, tornando alle partite disputate tra le mura di casa, matura nella stagione 1993/94: i blucerchiati chiudono il match sul risultato di 6-2, vanno in rete Platt, Mancini e Jugovic con una doppietta a testa e Amoruso. Sempre al “Ferraris” Sampdoria e Udinese si sono affrontate anche nella cornice della Coppa Italia, nella stagione 2010/11 i blucerchiati superano ai rigori i bianconeri ottenendo l’accesso ai quarti di finale: nella corrida dal dischetto fu Da Costa a superarsi parando il tiro a Denis e a Isla, Reto Ziegler fu l’unico a mancare la rete dagli undici metri e il gol decisivo fu realizzato da Tissone con un cucchiaio.

1. Sampdoria-Udinese: le vittorie al “Ferraris”

2. Sampdoria-Udinese: le vittorie al “Ferraris”

3. Sampdoria-Udinese: le vittorie al “Ferraris”

4. Sampdoria-Udinese: le vittorie al “Ferraris”