Udinese-Sampdoria, streaming LIVE e diretta TV: come vedere la partita

Sampdoria streaming
© foto www.imagephotoagency.it

Udinese-Sampdoria, domenica 26 agosto alle ore 20.30 in streaming o in diretta tv. Ecco tutte le indicazioni su come seguire la 2ª giornata di Serie A

La Sampdoria sta per esordire in Serie A dopo la tragica vicenda del crollo di ponte Morandi, che ha costretto il rinvio della sfida contro la Fiorentina. La prima uscita in campionato vedrà i blucerchiati opporsi all’Udinese di Velazquez, reduce da un buon pareggio in casa del Parma. CLICCA QUI PER SEGUIRE IL LIVE DI UDINESE-SAMPDORIA.


Udinese-Sampdoria: dove vederla in streaming

Udinese-Sampdoria andrà in scena domenica 26 agosto alle ore 20.30 nella cornice della “Dacia Arena”. Il match sarà fruibile in diretta tv su Sky Sport. Per quanto concerne lo streaming, gli abbonati italiani che si trovano in Italia e nei paesi dell’Unione Europea avranno la possibilità di guardare il match su smartphone, tablet o computer grazie all’app di Sky Go. Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.


Udinese-Sampdoria: le probabili formazioni

UDINESE (4-2-3-1): Scuffet; Stryger-Larsen, Troost-Ekong, Nuytinck, Samir; Fofana, Mandragora; Machis, Barak, De Paul; Lasagna. Allenatore: Velazquez.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Sala, Colley, Andersen, Murru; Linetty, Barreto, Jankto; Ramirez; Quagliarella, Defrel. Allenatore: Giampaolo.


Udinese-Sampdoria: l’arbitro del match

La partita sarà arbitrata da Federico La Penna di Roma 1, coadiuvato dagli assistenti Salvatore Longo da Padova e Gianmattia Tasso di La Spezia. Il quarto ufficiale sarà Daniele Minelli di Varese. Dietro agli schermi del VAR ci saranno Piero Giacomelli di Torre Annunziata e Pasquale De Meo di Foggia. L’unico precedente di La Penna con la Sampdoria risale al 6 maggio scorso, quando Politano firmò la vittoria del Sassuolo e allontanò il sogno Europa League.


Udinese-Sampdoria: il momento degli avversari

L’Udinese è reduce da un positivo pareggio ottenuto all’esordio in casa del Parma. Prima il doppio svantaggio, poi la reazione firmata tra il 65′ e il 69′ da Lasagna e Fofana. L’obiettivo stagionale è rappresentato da una salvezza tranquilla, ma le scommesse sono tante.


Udinese-Sampdoria: i precedenti del match

Il bilancio della Sampdoria contro l’Udinese è favorevole: su 81 incroci ufficiali le vittorie blucerchiate sono 32 a discapito delle 22 bianconere, 27 invece i pareggi. Nel corso della passata stagione fu atroce il 4-0 rimediato in trasferta: Barreto rovinò la gara della Sampdoria facendosi espellere al 40′, da quel momento ci pensarono Fofana e Maxi Lopez (l’argentino con una doppietta) a rendere più amaro il conto aperto inizialmente da De Paul nel primo tempo. Nella gara di ritorno i blucerchiati vinsero invece per 2-1: prima Silvestre, poi l’ex Zapata con una rete spettacolare. L’autorete nel finale del centrale di difesa, ora all’Empoli, non rovinò la festa doriana.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!

Articolo precedente
quagliarella convocatiSamp, impara dagli errori: a Udine per voltare pagina
Prossimo articolo
iachini sassuoloIachini tifa Samp: «Obiettivo Europa League. Jankto grande acquisto»