Belec: «La Samp è una grande squadra, oggi la fortuna ha girato»

© foto www.imagephotoagency.it

Oggi ci si è messa anche la sfortuna per la Samp e la porta di Belec è rimasta gonfia solo di un’unica rete, quella del Tucu Correa. Poi la traversa di Cassano e quel gol annullato nella prima frazione per fuorigioco. La Sampdoria esce dal Braglia sconfitta da un Carpi che sogna e spera di riuscirsi a salvare.

Intervenuto nel post partita Vid Belec, estremo difensore del Carpi commenta la prestazione: «Stiamo giocando bene ma dobbiamo restare con i piedi per terra perché non abbiamo ancora fatto niente. Stiamo lavorando bene, ritrovando la corsa e la cattiveria che dobbiamo mettere sempre in partita. Facciamo tutti grandi sacrifici, sia durante la settimana che alla domenica e i risultati si stanno vedendo.
La Sampdoria è una grande squadra, fanno grande palleggio e con qualità ma noi restando compatti e decisi possiamo mettere in difficoltà tutti gli avversari. Faccio fatica a dire quale sia la parata più bella di oggi, ma quello che accade sul campo la domenica è frutto del lavoro che si fa durante la settimana. I pali? Se ti alleni con serierà come facciamo noi anche la fortuna doveva girare».

Condividi
Articolo precedente
Correa: «Dobbiamo dare tutto contro il Napoli»
Prossimo articolo
Montella: «Basta complimenti, dobbiamo fare di più»