Galliani conferma: «Ranocchia dovrebbe andare alla Sampdoria»

© foto www.imagephotoagency.it

Il testa a testa fra Sampdoria e Milan per aggiudicarsi le prestazioni di Andrea Ranocchia, centrale difensivo di proprietà dell’Inter, pare ormai essersi risolto a favore dei blucerchiati.

 

La società del presidente Berlusconi ha infatti seguito a lungo l’atleta umbro, pronta ad accaparrarselo nel caso in cui l’Inter avesse ammorbidito la sua posizione iniziale, che vedeva i nerazzurri fermi nella proposta di cedere il classe ’88 solo in prestito con obbligo di riscatto.

La Samp, invece, sfruttando i buoni rapporti con Ausilio, è riuscita a spuntarla, ottenendo il giocatore in prestito fino a giugno.

 

Da sottolineare, inoltre, che il Diavolo abbia definitivamente mollato la presa su Ranocchia questa mattina, quando gli esami ai quali si è sottoposto Alex hanno escluso ogni tipo di infortunio serio per il giocatore, liberando quindi la società rossonera dall’obbligo di trovare un eventuale sostituto del brasiliano.

A confermarlo è l’uomo-mercato del Milan, Adriano Galliani, che ha così commentato ai microfoni di Milannews.it«La risonanza magnetica di Alex ha dato esito negativo, adesso con lui e con il ritorno di Mexes in difesa siamo a posto. Ranocchia? Dovrebbe andare alla Sampdoria».

Condividi
Articolo precedente
Coda, si fa avanti il Pescara: i dettagli
Prossimo articolo
Sansone – Bari, matrimonio finito? Lo segue il Novara