Il Lech Poznan sostituisce Kownacki: pronta la chiusura con la Sampdoria

Sampdoria Kownacki
© foto Wikimedia Commons

Il Lech Poznan ha già trovato il sostituto di Kownacki, chiusura imminente dell’affare con la Sampdoria – 23 giugno ore 12:05

Il Lech Poznan ha individuato il successore di Dawid Kownacki, è un giovane talento che è cresciuto tra le fila del settore giovanile della squadra polacca e che prenderà il posto dell’attaccante sempre più in direzione Sampdoria. Dawid Kurminowski ha firmato un contratto quadriennale proprio nella giornata di ieri dopo essere stato per una stagione nella squadra di riserva di Kolejorz. Nella seconda squadra del Lech Poznan ha fatto molto bene e questo gli ha fruttato la “promozione” in prima squadra complice anche il vicino addio di Kownacki. Segnali importanti questi anche per la Sampdoria che può spingere per affrettare la chiusura della trattativa.

La Polonia è stata eliminata dall’Europeo U-21, complice la mancanza di un paio di star: ora la Sampdoria vuole Kownacki a Genova

Non è andata come si sperava: un solo punto, un pareggio e due sconfitte. Probabilmente le assenze di Zielinski e Milik – negati inspiegabilmente dal Napoli alla propria U-21 – hanno pesato sulla Polonia, padrone di casa per l’Europeo di categoria che si sta giocando in questi giorni, ma già eliminata e per giunta da ultima in classifica del Girone A. Se Svezia, Inghilterra e Slovacchia sono stati avversari troppo duri per i giovani polacchi, i tifosi della Sampdoria hanno avuto già modo di capire che tipo di giocatore sia Dawid Kownacki: l’attaccante del Lech Poznan ha segnato un gol nella fase a gironi (dagli undici metri, contro la Svezia) e ormai tutto sembra pronto per la chiusura dell’affare. Infatti, con l’eliminazione dall’Europeo U-21, tutti andranno in vacanza, ma la Sampdoria potrà chiudere l’operazione riguardante Kownacki, che a giorni potrebbe diventare il sostituto di Patrik Schick. Le cifre sono più o meno le stesse che si lessero un anno fa per l’ormai nuovo attaccante della Juventus: chissà che Kownacki non riesca a imporsi proprio come lui nella prossima annata in Serie A.

Condividi
Articolo precedente
Quagliarella, mare di Formentera e profumo d’amore? – FOTO
Prossimo articolo
RicciulliMuriel ansioso: «Aspetto una chiamata dal mio agente»