Montella vs Sousa: primo scontro tra i due da allenatori

© foto www.imagephotoagency.it

Per l’allenatore di Pomigliano d’Arco il ritorno all’Artemio Franchi di Firenze sarà un turbinio di emozioni: si troverà contro la sua ex squadra, contro il suo ex pubblico e soprattutto ritroverà molti giocatori da lui allenati nella stagione precedente. Sulla panchina che fu sua troverà seduto il suo avversario, Paulo Sousa, contro il quale non ha mai incrociato le armi. Questo sarà il primo match tra i due allenatori, in quanto Sousa contro la Sampdoria ha giocato all’epoca di Walter Zenga.

 

La partita giocata a Marassi e vinta dalla Fiorentina per 2-0 con i gol di Kalinic e Ilicic su calcio di rigore per il fallo di mano di Zukanovic, aveva visto contrapporsi per la prima volta Sousa e Walter Zenga. Questa vittoria è anche l’unico precedente dell’allenatore viola contro i blucerchiati.

 

Per quanto riguarda invece Montella contro la Fiorentina, sono tre i precedenti: il primo si ha nella stagione 2010-2011, Vincenzo si trova sulla panchina della Roma e pareggia in trasferta con il risultato di 2-2. L’anno successivo, nella stagione 2011-2012 passa su quella del Catania e i due match contro la Viola portano ben quattro punti nelle tasche di Montella: il primo match giocato in trasferta finisce 2-2, mentre il match casalingo giocato a Catania viene vinto dai siciliani con il risultato di 1-0.

Condividi
Articolo precedente
vecino fiorentinaFiorentina: oggi rientrano i Nazionali, Vecino e Roncaglia in gruppo domani
Prossimo articolo
E. Mantovani: «Samp, mi aspettavo di più, ma Montella ha tempo per lavorare»