Pres. Pescara: «Suarez non arriva, penso torni in Argentina»

© foto www.imagephotoagency.it

A causa degli attentati verificatosi in Belgio negli scorsi in mesi, l’attaccante dell’Anderlecht Matias Suarez aveva dichiarato la propria volontà di lasciare il club per trasferirsi altrove. La Sampdoria aveva iniziato a seguirlo, ma nelle ultime settimane anche il Pescara si era aggiunto alla lista dei club interessati. 

Dopo un periodo di stallo della trattativa, ora la verità sembra venire alla luce. Suarez, stando alle parole dello stesso presidente del Pescara Sebastiani, dovrebbe far ritorno in patria la prossima stagione e abbandonerebbe quindi un’ipotesi di approdare in Serie A: «Suarez non verrà, credo torni in Argentina. C’erano troppi interlocutori con i quali confrontarsi – spiega a pescarasport24.it – ognuno dei quali aveva parametri diversi».

Condividi
Articolo precedente
Nuovo nome per la mediana: Antonio Palumbo
Prossimo articolo
Ferrero ha scelto: sarà Giampaolo il nuovo tecnico della Samp