Qualificazioni Europeo U21: Portogallo e Belgio chiamano Fernandes e Praet

© foto www.imagephotoagency.it

Altre due convocazioni che riempono d’orgoglio la Sampdoria. Dopo Schick, Skriniar e Ivan, anche i nuovi acquisti Bruno Fernandes e Dennis Praet – rispettivamente capitani di Portogallo e Belgio – parteciperanno alle qualificazioni per l’Europeo U21 che si svolgerà l’anno prossimo in Polonia. 

I lusitani dovranno difendere il primo posto del gruppo 4 e avranno in programma due match contro Israele (il 2 settembre a Pacos de Ferreira, 18.15 ora italiana) e Grecia (6 settembre a Barcelos, stesso orario. Nel programma dell’ex-Anderlecht, invece, ci saranno le partite contro Malta (2 settembre a Paola, ore 18) e la Repubblica Ceca del blucerchiato Schick (6 settembre a Leuven, ore 18,45). Attualmente i belgi sono secondi nel gruppo 1, a pari merito con il Montenegro.

Condividi
Articolo precedente
Bogliasco: rientra Silvestre, domani conferenza
Prossimo articolo
Atalanta, Pinilla ancora out: domani rifinitura e partenza per Genova