Romei: «Budimir e Schick? Ci stiamo lavorando. Valdifiori…»

© foto www.imagephotoagency.it

Mancano ormai pochi giorni all’apertura ufficiale del calciomercato, che dal 1 luglio darà via al valzer di trattative fino alla fine dell’estate. Sampdoria in questo senso già attiva e con diversi nomi sul taccuino, in particolare sul fronte offensivo dove i movimenti sono più intensi. I nomi più caldi per l’attacco della Samp sono quelli di Ante Budimir del Crotone e di Patrik Schick dello Sparta Praga.

Da una parte l’accordo con il Crotone è molto vicino, la Samp sembra intenzionata a pagare la clausola rescissoria da 1,8 milioni che lega il croato al club calabrese, mentre per l’attaccante ceco c’è da battere la concorrenza della Roma, non semplice ma i blucerchiati ci stanno provando. Di queste trattative, intervenuto ai microfoni di Radio Crc, ha parlato il braccio destro di Massimo Ferrero, Antonio Romei: «Stiamo cercando di chiudere per Budimir e per Schick. Il direttore sportivo della Samp sta lavorando per portare a termine le operazioni. Ci muoviamo con velocità, nel calciomercato ci vuole rapidità e noi sappiamo come funzionano le cose nel calcio per cui finché non arriverà la firma non saranno ufficiali. Non abbiamo richiesto Valdifiori perché al momento non può far parte del nostro progetto. Torreira rientrerà alla base per cui Montella lo valuterà. Il nostro allenatore non è legato ad un certo modulo anzi, vuole giocatori duttili».

Con due possibili attaccanti in entrata, qualcuno probabilmente dovrà fare il percorso inverso, come Bonazzoli, di rientro dal prestito al Lanciano: «Bonazzoli è giovane, deve completare il suo percorso di crescita e troveremo per lui la migliore soluzione. Muriel non andrà via, Montella lo ritiene importante e sarà al centro del progetto Samp. Il mercato formalmente non è ancora aperto e le situazioni sono in continua evoluzione per cui tra una settimana possono cambiare tante cose. Se poi dovesse arrivare l’offerta importante, si innescherà il solito processo. Soriano? Col Napoli ci sono ottimi rapporti per cui se al club azzurro dovesse interessare, ne parleremo. Non sono arrivate richieste finora per Soriano. Ad oggi, so che il Napoli non è interessato a Soriano. C’è una clausola inferiore a 20milioni».

Condividi
Articolo precedente
Ag. Regini: «Il Napoli non lo riscatterà»
Prossimo articolo
Sampdoria Point – 24 giugno promozione per l’estate