Serie B: Martinelli espulso, il Lanciano affonda, risorge il Livorno

© foto www.imagephotoagency.it

Torniamo ai blucerchiati in prestito in Serie B e ai risultati conseguiti in questo weekend.

Il Brescia prende uno bello schiaffo dal Livorno tra le proprie mura di casa anche se l’inizio della partita vede un parziale dominio dei padroni di casa: Geijo sbaglia un gol già fatto non vendendo Caracciolo solo in mezzo all’area. Gli ospiti vanno in vantaggio con la rete di Vantaggiato a  cui risponde subito Geijo. Nella ripresa si riportano davanti gli ospiti con il gol di Jelenic e il Brescia resta con un uomo in meno per l’espulsione di Martinelli per un contrasto con la spalla a metà campo. Borghese chiude i conti mettendo in rete la terza palla gol per il Livorno.

Anche il Lanciano tra le mura di casa viene asfaltato dal Trapani di Serse Cosmi. Il primo tempo si chiude con il risultato di 1-0 in favore degli ospiti con la rete di Scogliamiglio. Al 19′ gol di Citro che porta a 2-0 il vantaggio per gli ospiti, la terza arriva tre minuti dopo con Pagliarulo che sui sviluppi di calcio d’angolo di Raffaello mette la palla in rete.
Il Lanciano mette dentro il blucerchiato Bonazzoli al posto di Padovan, ed è proprio il blucerchiato che cerca di accorciare le distanze con una rete che però non viene convalidata in quanto l’azione era già ferma per fallo su Pagliarulo. Sul finale spazio anche per il blucerchiato Eramo che per il Trapani prova il tiro dalla distanza, dopo essere subentrato a Coronado.

Il Pescara mette a segno la vittoria contro il Bari per 3-1, i padroni di casa scendono in campo con un 4-3-2-1 dove ritroviamo dal primo minuto Torreira che disputa una buona partita da sufficienza piena. In avanti Caprari e Lapadula protagonisti di questo match per le reti realizzati, doppietta per il giocatore che è in orbita Juventus e realizzazione personale di Caprari. Il Bari mette a rete un unico gol con De Luca, poi sostituito da dopo la mezz’ora del secondo tempo e il cui apporto alla partita è poca cosa. Per oggi alle 17:30 è in programma il match tra il Novara di Tozzo e l’Entella.

Condividi
Articolo precedente
30 anni e non sentirli: 1986, la Samp ritrova Souness e Mancini
Prossimo articolo
Bologna-Sampdoria: le formazioni ufficiali