Calciomercato Sampdoria, la lista dei desideri per l’attacco

driussi sampdoria
© foto WikiCommons

Calciomercato, tutti i nomi accostati alla Sampdoria per rinforzare l’attacco in vista della prossima stagione: da Driussi a Lapadula

La Sampdoria si sta preparando alla prossima stagione, pensando a quali potrebbero essere gli innesti giusti per migliorare la rosa. Il reparto offensivo è stato uno dei protagonisti del campionato con le magie di Patrik Schick, i guizzi decisivi di Luis Muriel e l’esperienza di Fabio Quagliarella: l’unico tasto dolente, che si aggiunge al fallimento di Ante Budimir, è la cessione dell’attaccante colombiano. Ma chi arriverà al suo posto? Ecco tutti i nomi valutati dalla dirigenza in vista del calciomercato:

Diego Falcinelli

Diego Falcinelli, attaccante classe ’91 del Sassuolo. Nella passata stagione si è messo in mostra con la maglia del Crotone, rendendosi uno degli artefici principali della salvezza del club calabrese.

Yaya Sanogo

Yaya Sanogo, attaccante francese classe ’93 dell’Arsenal. Negli anni ha perso l’aggettivo di giovane talento, non riuscendo mai a esplodere definitivamente. Il costo del suo cartellino è dunque diminuito notevolmente e il contratto con i Gunners scade al termine della stagione.

Duvan Zapata

Duvan Zapata, attaccante classe ’91 di proprietà del Napoli e attualmente all’Udinese. La società azzurra lo ha messo sul mercato e chiede 15 milioni di euro per il suo cartellino alle pretendenti, tra cui ci sono Torino e Sassuolo.

Alexis Ferrante

Alexis Ferrante, attaccante classe ’95 di proprietà del Brescia. Scuola Roma, si è ritrovato in questa stagione di Serie B offrendo buone prestazioni e attirando su di sé l’attenzione di diversi club di Serie A.

Sebastian Driussi

Sebastian Driussi, attaccante argentino classe ’96 in forza al River Plate. La sua clausola rescissoria è fissata sui 15 milioni di euro, ma i contatti tra le società sono già avviati.

Gianluca Lapadula

Gianluca Lapadula, attaccante classe ’90 del Milan. In estate lascerà il club rossonero e, per l’ex Pescara, si profila un derby di mercato con il Genoa: si riflette sulla formula del trasferimento.

Uros Djurdjevic

Uros Djurdjevic, attaccante serbo classe ’94 del Partizan Belgrado. Il giocatore vanta una piccola esperienza in Serie A con il Palermo e il prezzo del cartellino, nonostante sia ancora da definire, non desterebbe preoccupazioni.

Roberto Inglese

Roberto Inglese, attaccante classe ’91 del Chievo. La concorrenza del Torino è forte, ma i 10 milioni di euro richiesti dalla società gialloblù fanno tentennare la Samp.

Joaquin Ardaiz

Joaquin Ardaiz, attaccante uruguaiano classe ’99 di proprietà del Danubio, ma coinvolto in una complicata manovra di mercato tra la società El Tanque Sisley e un gruppo di azionisti che ne hanno acquistato i diritti.

Dany Mota

Dany Mota, attaccante portoghese classe ’98 della Virtus Entella. Protagonista con la maglia della Primavera biancoceleste, vantando inoltre una partecipazione nella finale di TIM Cup contro i pari età della Roma.

Ismaila Sarr

Ismaila Sarr, attaccante classe ’98 del Metz. Ha un contratto in scadenza nel 2021 e il club francese non se ne priverebbe per meno di 10 milioni di euro: non sono ammessi sconti o formule di trasferimento differenti dal titolo definitivo.

Nicolas Ibanez

Nicolas Ibanez, attaccante argentino classe ’94 di proprietà del Club Comunicaciones e attualmente in forza al Gimnasia La Plata. Il club probabilmente eserciterà il diritto di riscatto per poi cederlo a qualche pretendente in Europa.

Articolo precedente
Vialli e il 5 maggio 1991: il ricordo del bomber blucerchiato
Prossimo articolo
de vrij lazioLazio, riecco De Vrij e Lukaku: domani rifinitura e conferenza