Cigarini in uscita: il Bologna si fa avanti

bogliasco cigarini
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista arrivato quest’estate dall’Atalanta è già in uscita dalla Samp: la lista delle pretendenti per Luca Cigarini si allunga, il Bologna ci prova

Inutilizzato, spesso in panchina: non quello che ti aspetteresti da un giocatore che è stato scelto, rincorso e poi acquistato per tre milioni di euro. Tuttavia, l’avventura di Luca Cigarini con la Samp non è stata delle più felici: solo cinque presenze tra Serie A e Coppa Italia, che hanno regalato appena 322′ in campo all’esperto regista. Torreira ha avuto la meglio nel confronto ravvicinato tra i due, nonostante la giovane età dell’ex Pescara e la poca esperienza nella massima categoria italiana.

ROSSOBLU ALL’ATTACCO – Dopo Palermo, Sassuolo e Udinese (oltre a una richiesta ricevuta dal Bari in B), anche il Bologna pare essersi iscritto alla corsa per Cigarini, facendo di fatto partire per un’asta che la Samp ha sostanzialmente messo da parte. Tuttavia, non c’è dubbio che il 30enne centrocampista sia ancora appetito da diversi club e che in Serie A possa certamente dire la sua. Secondo quanto riportato da “Tuttosport”, Donadoni vorrebbe ricongiungersi a Cigarini, il regista che lo stesso allenatore volle a Napoli nell’estate del 2009, quando arrivò dall’Atalanta per 10,5 milioni di euro.