Ferrara, fiducia a tempo determinato

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo sette sconfitte consecutive nemmeno mostri sacri del calcio come Ferguson sarebbero certi della conferma sulla propria panchina, tantomeno Ciro Ferrara. Nonostante le dichiarazioni pomeridiane del direttore sportivo Pasquale Sensibile, la posizione dell’allenatore partenopeo non sarebbe così salda: stando a Repubblica, fonti molto vicine al vicepresidente vicario E. Garrone vorrebbero quest’ultimo furente dopo l’ennesima sconfitta e pronto a una radicale inversione di tendenza. Pare infatti che il derby sarà l’ultima spiaggia per l’allenatore della Sampdoria e nel malaugurato caso si giunga all’ottava sconfitta consecutiva, la scelta della nuova guida tecnica spetterà a Rinaldo Sagramola. Scenario questo tutt’altro che impossibile anche in caso di pareggio: la lista di incontri senza vittorie si porterebbe così a 10.

Articolo precedente
Un gruppo di tifosi ad aspettare la squadra all’aeroporto
Prossimo articolo
Errare è Ferrara, perseverare è Sensibile