Ferrero festeggia: ecco i regali di compleanno che può farsi

Ferrero Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Ferrero compie gli anni e si guarda intorno in sede di mercato: ecco i regali che può fare a se stesso e alla Sampdoria

Massimo Ferrero festeggia quest’oggi il suo 67esimo compleanno, il suo quinto da presidente della Sampdoria. Come onorare al meglio questa giornata, se non concedendosi un piccolo regalo per la propria squadra? Sono in effetti diverse le trattative che dovono ancora andare in porto e sono ancora diversi i giocatori che mancano per dire che la rosa è effettivamente completa. Vediamo dunque quali potrebbero essere le mosse del Presidente doriano in questi giorni. Capitolo difesa: dopo il nuovo allontanamento di Lorenzo Tonelli potrebbe tornare a Genova Andrea Costa, attualmente al Benevento: beniamino dei tifosi anche e soprattutto per l’attaccamento dimostrato per la maglia doriana, si tratterebbe di una buona alternativa ai due titolari Joachim Andersen e Omar Colley.

Passando al centrocampo, la questione più spinosa riguarda Pedro Obiang: Ferrero avrebbe voluto regalare il centrocampista ai suoi tifosi da tempo, ma in questo momento i rapporti fra West Ham e Samp sono a dir poco tesi, con l’affare appeso ad un filo. Dovesse saltare la trattativa, i blucerchiati si ritroverebbero a meno di due settimane dall’inizio della Serie A senza il regista titolare – ruolo chiave peraltro nello schema di Giampaolo. È l’attacco che però può far sognare i tifosi, e Ferrero lo sa bene: sfumato Marko Pjaca, la Samp monitora in questo momento M’baye Niang e Munir El Haddadi, ma le piste non sembrano destinate a scaldarsi particolarmente. Un centravanti però arriverà di certo, e il fatto che nessuno dei giocatori attualmente in rosa abbia preso la maglia numero 9 sembra suonare come un ulteriore indizio. Chissà che Ferrero non abbia già in mente un nome preciso: il presidente doriano ha d’altro canto abituato alle sorprese, e non è detto che anche quest’anno non ne abbia già una in serbo, per i tifosi e per festeggiare al meglio il proprio compleanno.