Osti in tribuna per Cittadella-Brescia: quattro osservati speciali

Tonali Osti
© foto Valentina Martini

Il direttore sportivo della Sampdoria era presente al “Tombolato” per seguire la prestazione di quattro giocatori sulla lista degli acquisti per la prossima stagione

Oggi a Reggio Emilia, ieri a Cittadella. È stato un week-end intenso per Carlo Osti, avvistato sugli spalti del “Tombolato” per assistere al match tra la squadra di casa guidata da Roberto Venturato e il Brescia. Il motivo è molto semplice e segue le logiche di mercato, con una Sampdoria che si sta guardando intorno per rinforzare la rosa in vista della prossima stagione e scovare nuovi talenti provenienti dalla Serie B. Secondo quanto riportato dal Secolo XIX, erano quattro i nomi sulla lista degli osservati speciali del direttore sportivo. Uno su tutti è Sandro Tonali, centrocampista classe 2000 autore della rete del definitivo 2-2, per il quale il Brescia chiede almeno 10 milioni di euro. Gli altri calciatori portano i nomi di Emanuele Ndoj, mediano classe ’96 sempre di proprietà dei biancoblù, Christian Kouamé , attaccante ivoriano classe ’97 con 11 gol all’attivo tra Serie B e Coppa Italia, e Andrea Schenetti, trequartista classe ’91 capace di sbloccare il risultato della sfida.