Connettiti con noi

Ultimissime Samp

Ritiro Sampdoria 2021: convocati, formazione iniziale, amichevoli e dichiarazioni

Pubblicato

su

Ritiro Sampdoria 2021: le ultime notizie da Ponte di Legno. Convocati, infortunati, formazione iniziale, amichevoli e dichiarazioni dei blucerchiati

La stagione 2021/22 è ufficialmente cominciata. La Sampdoria si trova attualmente nel ritiro di Ponte di Legno, dove svolgerà la preparazione estiva fino al prossimo 30 luglio.


Allenamento Sampdoria: le ultime da Ponte di Legno

La Sampdoria saluta Ponte di Legno dopo due settimane di intenso ritiro. Prima di partire alla volta di Genova, i blucerchiati si sono sfidati in una partitella in famiglia sul campo di Temù. Roberto D’Aversa e lo staff hanno diviso il gruppo in due: da una parte un undici in blu, dall’altra uno in nero. Nella sfida – giocata su due tempi da 35 minuti – hanno avuto la meglio proprio questi ultimi. Ad aprire le danze è stato La Gumina (9′) con una puntuale ripartenza sul filo del fuorigioco, poi è arrivato il raddoppio grazie ad un gran mancino di Murru (27′). A fissare il risultato sul definitivo 3-0 nella ripresa è stato Trimboli (24′), che ha perfezionato al meglio un’azione corale di tutta la squadra.


Infortunati Sampdoria: la situazione dall’infermeria blucerchiata

Alex Ferrari: botta alla caviglia destra.

Lorenzo Tonelli: problema muscolare.

Ronaldo Vieira: problema muscolare alla coscia destra.

Wladimiro Falcone: lieve problema muscolare.


Probabile formazione Sampdoria: le scelte di D’Aversa

SAMPDORIA (4-2-3-1): Audero; Bereszynski, Tonelli, Colley, Augello; Thorsby, Ekdal, Candreva; Gabbiadini, Damsgaard; Quagliarella. Allenatore: D’Aversa.


Amichevoli Sampdoria: il calendario completo

  • Sampdoria vs Nuova Camunia 14-0
  • Sampdoria vs FC Castiglione 11-1
  • Sampdoria vs Piacenza 2-0
  • Sampdoria vs Verona (sabato 7 agosto, Pavia).

Sampdoria, streaming LIVE e diretta TV: dove vedere le amichevoli

Tutte le gare saranno trasmesse in diretta sui social media ufficiali (Facebook, Twitter e Twitch) e raccontate live su sampnews24.com.


Convocati Sampdoria: tutti i blucerchiati chiamati da D’Aversa per il ritiro estivo

Portieri: Audero, Falcone, Ravaglia.

Difensori: Augello, Bereszynski (dal 22 luglio), Chabot, Colley (dal 20 luglio), Depaoli, Ercolano, Ferrari, Murillo, Murru, Rocha, Tonelli.

Centrocampisti: Askildsen, Candreva, Ekdal e Jankto (dal 26 luglio), Léris, Silva, Thorsby, Trimboli, Verre, Vieira, Yepes Laut.

Attaccanti: Bahlouli, Bonazzoli, Caprari, Di Stefano, Gabbiadini, La Gumina, Quagliarella, Torregrossa.


Dichiarazioni Sampdoria: le parole dei blucerchiati da Ponte di Legno

D’Aversa fissa l’obiettivo della Sampdoria:«Puntiamo a fare più dei 52 punti dell’anno scorso. Non sarà facile, ma io con il mio staff al Parma abbiamo sempre puntato a migliorarci stagione dopo stagione e dalla Lega Pro siamo arrivati in Serie A facendo due campionati in crescendo. Certo, per fare bene serve qualità della rosa e spirito di squadra, molto dipende dal mercato che non compete al sottoscritto ma alla società, ma l’obiettivo non può che essere provare a fare sempre meglio». Le dichiarazioni complete

Adrien Silva tra ritiro e mercato: «Ora è la parte più noiosa, ovvero quella di tornare in forma. Duro lavoro, molte sessioni, molti allenamenti. È il momento più difficile, ma sono davvero felice di competere ad alti livelli. Futuro? Solo Dio lo sa». Le dichiarazioni complete

Thorsby non pensa al futuro: «Ho sempre detto che voglio crescere nella Sampdoria, sono già cresciuto in questi due anni ma il mio percorso non è finito. Qui sto bene, sono stati i due anni più belli della mia carriera finora, il mercato è il mercato ma io non ci penso». Le dichiarazioni complete

Candreva sulle idee di D’Aversa: «L’esperienza aiuta ad affrontare anche a questi momenti. Con un nuovo allenatore si riparte sempre da zero, metodi e allenamenti sono diversi. Stiamo imparando a conoscere il mister e lui comincia ad entrare in sintonia con noi». Le dichiarazioni complete

Torregrossa non vuole più fermarsi: «Avere continuità, non farmi più male e dare tante gioie ai tifosi. Con la speranza di tornare a giocare in stadi pieni». Le dichiarazioni complete