Sampdoria-Chievo 4-1: sintesi e tabellino

Sampdoria streaming
© foto Valentina Martini

Sampdoria-Chievo, Serie A 2017/2018: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Una Sampdoria sontuosa piega il Chievo con un risultato netto. Quello che più viene fuori dopo questa giornata è la forza dell’organico di Giampaolo che, contro un avversario falloso e determinato, riesce a trovare quattro volte la via del gol. Il primo tempo è un assolo blucerchiato, seppur il Chievo riesca per una volta ad accorciare le distanze. I blucerchiati vanno in rete con Linetty, Torreira con una doppietta che lo consacra a giocatore eccezionale e ovviamente la rete del mastino Zapata. Ora la testa è già al Derby della Lanterna con la Gradinata Sud che carica i ragazzi sulla corsa finale.

CLICCA QUI PER LE PAGELLE

CLICCA QUI PER LA MOVIOLA

Sampdoria-Chievo 4-1: il tabellino

MARCATORI: p.t. 19′ Linetty, 23′ Cacciatore, 26′ Torreira, 43′ Zapata; s.t. 39′ Torreira.

SAMPDORIA (4-3-1-2):  Viviano; Sala, Silvestre, Ferrari, Strinic; Linetty (dal 41′ s.t. Verre), Torreira, Praet (dal 21′ s.t. Barreto); Caprari (dal 14′ s.t. Ramirez), Quagliarella, Zapata. A disposizione: Puggioni, Tozzo, Dodô, Alvarez, Regini, Bereszynski, Capezzi, Murru, Kownacki. Allenatore: Giampaolo

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Gobbi, Tomovic, Dainelli, Cacciatore; Radovanovic (dal 37′ s.t. Pucciarelli), Bastien (dal 30′ s.t. Garritano), Castro; Birsa, Meggiorini (dal 25′ s.t. Pellissier), Inglese. A disposizione: Seculin; Confente, Cesar, Gamberini, Jarosynski, Depaoli, Rigoni, Gaudino. Allenatore: Maran

ARBITRO: Doveri di Roma. ASSISTENTI: Valeriani, Rocca. VAR: Maganiello, Di Fiore.

NOTE: ammoniti al 25′ p.t. Castro, al 39′ p.t Praet, al 14′ s.t. Dainelli e al 26′ s.t. Cacciatore; espulso al 26′ s.t. Maran per proteste; recupero 0′ p.t. e 5′ s.t.

Sampdoria-Chievo: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Una Sampdoria decisamente convincente piega il Chievo anche nella seconda frazione di gioco. I blucerchiati portano a casa una prestazione sontuosa che consolida la sua buona posizione di classifica.

50′ Finisce la partita.

48′ La Sampdoria vuole chiudere in avanti. Quagliarella a pochi passi non riesce a ingannare Sorrentino.

45′ Saranno cinque minuti di recupero.

44′  Viviano coi pugni respinge un pallone insidioso e lancia la Sampdoria in avanti.

42′ CAMBIO SAMPDORIA! Esce Linetty, entra Verre.

41′ Doveri conferma il gol per la Sampdoria!

39′ GOL SAMPDORIA! Torreira segna, ma Doveri aspetta il check del VAR.

37′ CAMBIO CHIEVO! Esce Radovanovic, entra Pucciarelli.

36′ Doveri nuovamente non ferma il gioco per un fallo ai danni di Quagliarella, favorendo la ripartenza al Chievo.

34′ Momento di tensione in campo tra le due compagini. Partita che dal nulla è diventata estremamente fisica e improntata sul fallo.

32′ AMMONITO LINETTY! Dopo due falli del Chievo, di cui uno pericoloso ai danni di Quagliarella, Doveri decide di ammonire il blucerchiato.

30′ CAMBIO CHIEVO! Esce Bastien, entra Garritano.

28′ Castro mette in mezzo per Pellissier. L’attaccante salta ma non arriva al pallone.

26′ ESPULSO MARAN! Dopo l’ammonizione di Cacciatore, il tecnico viene allontanato dal campo.

25′ CAMBIO CHIEVO! Esce Meggiorini, entra Pellissier.

23′ La Sampdoria, a prescindere da qualche decisione arbitrale discutibile, cerca di tenere il pallino della gara con intensità e possesso palla.

21′ CAMBIO SAMPDORIA! Esce Praet, entra Barreto.

18′ Zapata s’invola sulla fascia e cerca di servire Quagliarella. Il blucerchiato non aggancia. Sul prosieguo dell’azione il Chievo decide di salvarsi in angolo.

17′ Quagliarella prova il pallonetto ai danni di Sorrentino, la palla è di poco fuori dallo specchio di porta.

16′ Ci prova anche Praet a lasciare il segno. La sua conclusione viene deviata in corner.

14′ AMMONITO DAINELLI! Il fallo su Zapata è da giallo. Nel frattempo la Sampdoria sostituisce Caprari con Ramirez.

11′ Corner per il Chievo. Viviano respinge con i pugni.

9′ Zapata prova anche lui la conclusione da fuori area. Il pallone sfila di poco accanto al palo.

7′ Brutto fallo di Castro ai danni di Caprari. Il direttore di gara decide di non ammonire il clivense.

6′ Sala prova il tiro dalla distanza. Il pallone finisce altro sopra la traversa.

3′ Rimessa in zona d’attacco per la Sampdoria. Sala cerca di servire Praet. La difesa del Chievo fa buona guardia.

1′ La Sampdoria cerca di ricominciare da dove aveva lasciato: possesso palla e alzare il ritmo.

Le squadre rientrano in campo per il secondo tempo.

SINTESI PRIMO TEMPO – Una Sampdoria arrembante fa capire chi comanda in mezzo al campo. Uno splendido Linetty, un incredibile Torreira e in chiusura di primo tempo Zapata regalano tre gioie ai tifosi blucerchiati.

45′ Finisce il primo tempo senza ulteriore recupero.

43′ GOL DELLA SAMPDORIA! Quagliarella serve in maniera perfetta Zapata che da pochi passi segna!

42′ Castro prova a deviare il pallone in rete. La spalla sbatte contro i tabelloni luminosi.

39′ AMMONITO PRAET! Il direttore di gara ritiene che il fallo su Gobbi sia da giallo.

38′ Il calcio d’angolo del Chievo è uno schema. Gobbi prova la conclusione dalla distanza mancando totalmente la porta.

37′ Squadre molto lunghe e numerose ripartenze. Quagliarella manca nuovamente l’appuntamento con il gol: il pallone si allunga troppo e interviene la difesa del Chievo.

36′ Scema l’occasione per la Sampdoria: Strinic serve Quagliarella. Il numero 27 invece di andare alla conclusione cerca di servire Zapata che non raggiunge la sfera.

35′ Angolo per il Chievo. Birsa dalla bandierina mette in mezzo ma libera la difesa blucerchiata.

32′ Fallo ai danni di Quagliarella l’arbitro non ravvisa ci siano gli estremi per un giallo.

29′ Sampdoria che si mantiene in zona d’attacco. Caprari si guadagna un altro calcio dalla bandierina.

28′ Angolo per i blucerchiati, sulla bandierina va Torreira.

26′ VANTAGGIO SAMPDORIA! Una magia firmata da Torreira che su punizione gonfia la rete.

25′ Ammonito Castro per gioco scorretto ai danni di Torreira.

23′ GOL CHIEVO! Su calcio d’angolo Cacciatore trova la via del gol.

21′ La squadra blucerchiata prova a trovare subito la rete del raddoppio, ma il Chievo non ci sta e prova a ripartire.

19′ VANTAGGIO SAMPDORIA! Sempre lui, Linetty su azione di Quagliarella e Caprari mette in rete il pallone del 1-0.

18′ Quagliarella decide di andare al tiro invece di servire Zapata o Caprari. Il pallone è completamente fuori dallo specchio di porta.

16′ Ennesimo fuorigioco di Bastien lanciato in avanti da Tomovic.

15′ OCCASIONE CHIEVO! Meggiorini mette in mezzo, Bastien spara alto sopra la traversa.

14′ Brutto fallo ai danni di Zapata, Birsa rischia di stampare i tacchetti in faccia al colombiano.

12′ OCCASIONE CHIEVO! Meggiorini fa partire un tiro angolato che si spegne poco a lato del palo.

11′ Quagliarella prova a mettere in mezzo per Zapata, il pallone è facile preda di Sorrentino.

8′ OCCASIONE SAMPDORIA! Quagliarella servito in profondità tentenna credendo di essere in fuorigioco e calcia addosso a Sorrentino.

5′ Fuorigioco del Chievo, Bastien parte in velocità ma la difesa blucerchiata si alza a dovere.

3′ OCCASIONE SAMPDORIA! Zapata si porta sul fondo e crossa in mezzo, la difesa clivense intercetta e respinge.

2′ Strinic cerca di servire Quagliarella che non aggancia, i blucerchiati mantengono il possesso palla.

1′ Chievo subito arrembante con Bastien che prova a mettere in mezzo. Libera la difesa blucerchiata.

Inizia la partita.

Le squadre fanno il loro ingresso in campo. Tra breve inizierà la partita tra le mura del “Ferraris“.

Sampdoria-Chievo: formazioni ufficiali. Viviano torna in campo. Beresynski riposa, gioca Sala

SAMPDORIA (4-3-1-2):  Viviano; Sala, Silvestre, Ferrari, Strinic; Linetty, Torreira, Praet; Caprari, Quagliarella, Zapata. A disposizione: Puggioni, Tozzo, Dodô, Barreto, Alvarez, Regini, Verre, Bereszynski, Capezzi, Murru, Ramirez, Kownacki. Allenatore: Giampaolo

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Gobbi, Tomovic, Dainelli, Cacciatore; Radovanovic, Bastien, Castro; Birsa, Meggiorini, Inglese. A disposizione: Seculin; Confente, Cesar, Gamberini, Jarosynski, Depaoli, Rigoni, Gaudino, Garritano, Pellissier, Pucciarelli. Allenatore: Maran

Sampdoria-Chievo: probabili formazioni e prepartita

L’unico rimedio per cancellare la sconfitta di Milano e proiettarsi al Derby della Lanterna con la giusta iniezione di fiducia è la vittoria. Non sono dunque ammessi passi falsi contro un Chievo desideroso di fare punti per continuare il proprio cammino nei piani alti della classifica, rispecchiando quelle che sono le momentanee ambizioni della Sampdoria. È così che Giampaolo sfrutterà l’entusiasmo del secondo tempo della sfida contro l’Inter e riproporrà una formazione intrigante e concreta. Tra i pali sono poche le speranze di vedere Viviano, di conseguenza spazio a Puggioni che davanti a sé troverà Silvestre e Regini. Ai lati della difesa Sala e Strinic, seppur le condizioni del croato siano ancora da accertare.

Torreira in mediana, accerchiato da Praet e Linetty, nettamente favorito su Barreto. In attacco la solita coppia Zapata-Quagliarella, ma la novità potrebbe riguardare il trequartista: panchina per Ramirez e idea Caprari, in forma smagliante ultimamente. Anche Maran dovrà provvedere a variare qualche pedina della sua formazione, vuoi per squalifica come nel caso di Hetemaj vuoi per scelta tecniche, a causa di prestazioni non all’altezza. È il caso dei due quarti della difesa: dai deludenti Tomovic e Cesar a Gobbi e Dainelli, i quali completano il pacchetto arretrato con l’ex doriano Cacciatore e Gamberini. Al centro del campo spazio a Bastien con Castro e Radovanovic, mentre Birsa supporta Inglese e Meggiorini che scalpita per giocare dal primo minuto.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Silvestre, Regini, Strinic; Praet, Torreira, Linetty; Caprari; Quagliarella, Zapata. Allenatore: Giampaolo.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Gamberini, Gobbi; Castro, Radovanovic, Bastien; Birsa; Inglese, Meggiorini. Allenatore: Maran.

Sampdoria-Chievo: i precedenti

I confronti totali fra blucerchiati e clivensi sono 30: 12 vittorie doriane, 12 pareggi e 6 vittorie dei gialloblù. Se teniamo invece conto delle gare in Serie A giocate al “Ferraris”, i precedenti parlano soprattutto a favore dei padroni di casa, forti di 7 vittorie contro le 2 degli ospiti – per un totale di 16 reti a 8: 3, invece i pareggi. Semmai, è il trend a preoccupare: l’ultima vittoria della Samp fra le mura amiche risale al 24 settembre 2014, quando gli uomini di Mihajlovic piegarono la resistenza ospite grazie ai sigilli dei propri centrali, Gastaldello e Romagnoli, che resero inutile la rete di Paloschi a tempo scaduto. Da allora, nei successivi due incontri disputati a Genova sono arrivati una sconfitta e un pareggio lo scorso anno con reti di Quagliarella ed Inglese. Un match dunque, quello di domenica, tutt’altro che scontato: quello contro i clivensi sarà un anzi un test molto attendibile per sondare l’effettiva resistenza dei blucerchiati alle sconfitte. Dopo la prova d’orgoglio contro l’Atalanta, i tifosi blucerchiati si aspettano un’altra reazione di carattere.

Sampdoria-Chievo: l’arbitro del match

per quanto riguarda la Sampdoria, impegnata domenica pomeriggio alle 15 contro il Chievo al “Ferraris”, sarà Daniele Doveri di Roma a dirigere l’incontro. A coadiuvare il fischietto laziale ci saranno i signori Valeriani e Rocca in qualità di assistenti, mentre il signor Saia ricoprirà il ruolo di quarto uomo. Per quanto riguarda il VAR, a occuparsi di monitorare l’incontro saranno i signori Manganiello e Di Fiore. Per quanto riguarda i precedenti con Doveri, la Sampdoria ha incrociato l’arbitro classe ’77 in 10 occasioni: il bilancio parla di 3 vittorie blucerchiate, 3 pareggi e 4 sconfitte. Un motivo per sorridere, però, c’è eccome: fu proprio Doveri ad arbitrare la Samp in quella che è stata, fino ad ora, la prima ed unica vittoria esterna in questo campionato: a Firenze, i blucerchiati si imposero 1-2 grazie alle reti di Caprari e Quagliarella su rigore.

Sampdoria-Chievo, streaming: dove vederla in tv

Sampdoria-Chievo, partita valida per l’undicesima giornata di Serie A, verrà trasmessa in diretta tv su Sky Sport, canale Sky Calcio 5 HD e sull’applicazione SkyGo, riservata agli abbonati.