Bursaspor, debiti con Dzsudzsak: Herta Berlino e Samp alla finestra

© foto www.imagephotoagency.it

Sarà un vero e proprio lieto fine la cessione di Balasz Dzsudzsak. Il fantasista ungherese sta cercandosi in questi giorni una nuova sistemazione dove poter proseguire la propria carriera a causa dei debiti che il Bursaspor mantiene nei suoi confronti: il club turco gli deve, infatti, un milione e 300 mila euro e intende monetizzare tramite la sua partenza per ripianare ogni crepa economica.

 

La Sampdoria si è mostrata da subito interessata alle prestazioni di Dzsuzsak, ma la concorrenza dell’Herta Berlino è forte: nonostante sia stata respinta la prima offerta ufficiale, la società tedesca, come riporta Bursa Hakimiyet, ha pronto un nuovo assalto al giocatore e conta di chiudere l’operazione con un minimo sconto sul suo valore effettivo.

Condividi
Articolo precedente
L’Inter sul giovane Almiron, la Samp si offre al prestito
Prossimo articolo
Bjarnason regala un punto all’Islanda: primo gol in competizioni europee