Fernando: «Non una gran stagione, ma sono soddisfatto»

© foto www.imagephotoagency.it

Prima stagione in Italia appena conclusa per Fernando Lucas Martins, centrocampista blucerchiato prelevato l’estate scorsa dallo Shakhtar Donetsk, un investimento importante che nel corso di questa stagione ha fatto vedere buone cose, affermandosi come un buon centrocampista di rottura ma soprattutto salito all’onore delle cronache per il suo record di cartellini gialli in stagione, ben 14, nessuno come lui quest’anno.

Giocatore tutto casa e famiglia, il numero 7 blucerchiato è anche papà di un pargoletto che spesso appare nei suoi post di Instagram insieme alla moglie Rafaela. Proprio la consorte del centrocampista brasiliano è stata intervistata da Telenord: «Ho seguito tutte le sue partite in questa stagione, ho portato anche il piccolo Enzo e siamo suoi grandi tifosi, ci divertiamo molto. Tutti i suoi gol li dedica a noi perché nel calcio non sono tutti buoni, lui dà molto valore alla famiglia».

Nel corso dell’intervista è arrivato anche Fernando, che ha commentato così la sua prima stagione in blucerchiato: «Non è stata una buona stagione per la squadra, ma a livello personale sono soddisfatto». 

Condividi
Articolo precedente
Viviano: «Montella scelta giusta. Nazionale? Potevo starci»
Prossimo articolo
2015/2016, il pagellone: Dodô