Genova saluta Giancarlo Salvi: sabato messa in Via XX Settembre

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo Dego, piccolo paese dell’entroterra savonese di cui era originario, Giancarlo Salvi verrà ricordato con una messa anche a Genova, città nella quale ha vissuto e militato per ben dodici anni tra le fila della Sampdoria. Una maglia sudata, onorata fino all’ultimo minuto, e cucita addosso dopo quel gol del 2-0 al Modena, che sancì definitivamente la permanenza in Serie A nel lontano 1964.

Capitano e bandiera di una Sampdoria d’altri tempi, Giancarlo verrà ricordato sabato mattina nella messa delle 11 presso la Chiesa della Consolazione in via XX Settembre. A celebrare la funzione, come si apprende dal sito ufficiale della società, sarà padre Mario Galli.

Condividi
Articolo precedente
Skriniar vede gli Europei: il blucerchiato pre-convocato dalla Nazionale slovacca
Prossimo articolo
Viviano: «A bocce ferme cercheremo di capire i perchè di questa stagione»