TIM Cup, il Cagliari si concede la Samp: 5-1 alla Spal

Rastelli
© foto www.imagephotoagency.it

Esordio indimenticabile per il Cagliari in TIM Cup ai danni di una inerme Spal, sconfitta al “Sant’Elia” per un pesante 5-1. La formazione di Massimo Rastelli evidenzia il distacco tecnico-tattico in campo e offre una passerella invitante a Marco Borriello, autore di ben quattro reti questa sera: in mezzo, la rete del momentaneo raddoppio di Marco Sau. A rendere meno amara l’uscita al terzo turno eliminatorio è il sigillo nel finale, della bandiera, di Mirko Antenucci.

 

Cagliari avanti e avversario della Sampdoria il prossimo 30 novembre, quando verranno disputati i sedicesimi di finale della competizione. La sfida tra i neopromossi e i blucerchiati, sempre a gara secca, permetterà alla vincitrice di concedersi al suggestivo panorama dell”Olimpico” per sfidare la Roma.

Condividi
Articolo precedente
Cagliari-Spal 3-0 parziale: Borriello-bis e Sau
Prossimo articolo
Torna di moda Praet: accordo col giocatore