La Sampdoria parla… Inglese: nuova idea per l’attacco

Inglese Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria pensa anche a Inglese per l’attacco: la trattativa è in salita, il Chievo fa muro perché lo ritiene incedibile

A pochi giorni dall’inizio del calciomercato, la Sampdoria si ritrova a organizzare un reparto offensivo con più incognite che certezze. Gianluca Caprari e Fabio Quagliarella sono i titolari inamovibili, il secondo malgrado un leggero affaticamento muscolare, Dawid Kownacki si sta ritagliando il giusto spazio ma è ritenuto ancora acerbo per la Serie A, infine Patrik Schick e Federico Bonazzoli sono sul piede di partenza. L’obbligo è dunque trovare un rinforzo valido da piazzare là davanti, in grado di offrire una determinata quantità di reti nell’arco dell’intera stagione. Luciano Vietto e Luan sono i primi nomi sulla lista degli acquisti, mentre le alternative sono Duvan ZapataRoberto Inglese. L’attaccante classe ’91 è l’ultimo profilo, in ordine temporale, ricercato dal direttore sportivo Carlo Osti: sono stati avviati i contatti, ma il Chievo lo reputa incedibile. Qualora si sbloccasse la trattativa, il nodo successivo sarebbe rappresentato dall’elevato costo del cartellino. Inglese è infatti valutato circa 10 milioni di euro.