Sampdoria-Crotone 5-0, sintesi e tabellino

Sampdoria convocati
© foto Valentina Martini

Sampdoria-Crotone, Serie A 2017/18: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

La Sampdoria supera un esame di maturità importante e conquista un’altra vittoria in campionato, volando momentaneamente al quinto posto in classifica con 17 punti. I blucerchiati, che solitamente accusano contro squadre meno attrezzate, riescono a imporsi per tutti e novanta i minuti contro il Crotone: un 5-0 a tinte tricolori nel primo tempo – con i gol di Ferrari, Quagliarella e Caprari -, mentre nella ripresa prende il sopravvento la delegazione polacca, con le reti di Linetty e Kownacki. Una prestazione sontuosa di tutta la squadra, seppur rivisitata negli interpreti, che martedì si presenterà a Milano contro l’Inter quasi alla pari.

CLICCA QUI PER LE PAGELLE!

CLICCA QUI PER LA MOVIOLA!

Sampdoria-Crotone 5-0: tabellino

MARCATORI: p.t. 2′ Ferrari, 10′ Quagliarella, 38′ Caprari; s.t. 25′ Linetty, 30′ Kownacki.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Silvestre, Ferrari, Strinic (dal 21′ s.t. Murru); Linetty, Torreira, Praet; Caprari (dal 29′ s.t. Kownacki); Quagliarella (dal 10′ s.t. Ramirez), Zapata. A disposizione: Hutvagner, Tozzo, Regini, Bereszynski, Capezzi, Verre, Barreto, Alvarez. Allenatore: Giampaolo.

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Sampirisi, Ajeti (dal 1′ s.t. Simic), Ceccherini, Pavlovic; Barberis, Izco (dal 14′ s.t. Trotta), Mandragora, Stoian; Budimir, Nalini (dal 31′ s.t. Kownacki). A disposizione: Festa, Latella, Viscovo, Aristoteles, Faraoni, Cabrera. Allenatore: Nicola.

ARBITRO: Calvarese di Teramo. Assistenti: Bindoni di Venezia e Prenna di Molfetta. Quarto ufficiale: Fourneau di Roma 1. VAR: Manganiello di Pinerolo. Assistente VAR: Baroni di Firenze.

NOTE: ammoniti al 5′ p.t. Budimir, al 25′ p.t. Torreira e Stojan, al 39′ p.t. Mandragora; recupero 1′ p.t e 0′ s.t.

Sampdoria-Crotone, diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Niente da fare per il Crotone, che esce malconcio dal “Ferraris”. La seconda frazione non porta cambiamento e la Sampdoria dilaga ancora, segnando altre due reti: prima Linetty, ancora in gol dopo la gara contro l’Atalanta, e poi Kownacki, appena entrato, mettono definitivamente in cassaforte il risultato e regalano altri tre punti ai blucerchiati.

45′ SUPER VITTORIA DELLA SAMPDORIA! Battuto il Crotone per 5-0!

44′ Non ci sarà recupero, il triplice fischio di Sampdoria-Crotone sta per arrivare

40′ Slalom di Budimir in area: la sua conclusione è angolata ma troppo debole

39′ Risultato invariato, sta per arrivare la quarta vittoria stagionale per la Sampdoria

35′ Niente da fare per gli uomini di Nicola! Dominio blucerchiato in campo

31′ Fra le fila del Crotone esce Nalini ed entra Crociata

30′ SUBITO KOWNACKI! Al primo pallone toccato è già gol! Il polacco sfrutta un rinvio maldestro di Cordaz e non perdona: 5-0! Primo gol in Serie A per il numero 99

29′ Ultimo cambio per la Sampdoria: entra Kownacki, esce Caprari fra gli applausi del “Ferraris”

24′ POKER SAMPDORIA! Linetty di nuovo in gol! Praet temporeggia e sceglie di servire il polacco, solo in mezzo all’area

23′ Tiro a giro di Stojan, che dal lato sinistro dell’area calcia senza trovare la porta: Puggioni lascia sfilare

21′ Secondo cambio per la Sampdoria: Strinic viene richiamato in panchina, spazio a Murru

21′ OCCASIONE SAMPDORIA! Praet intercetta un passaggio degli avversari e riparte: il suo cross per Zapata viene deviato in corner

19′ Crotone più aggressivo in questo secondo tempo, la Sampdoria comincia ad accusare la stanchezza dei ritmi alti tenuti nella prima frazione

18′ Cross di Nalini troppo angolato, Budimir non riesce ad arrivare alla conclusione

14′ Altro cambio per Nicola: fuori Izco, dentro Trotta

13′ OCCASIONE SAMPDORIA! Sala crossa teso dalla destra, Cordaz anticipa di pochi attimi Linetty piazzato davanti alla porta!

11′ Caprari andrà a far coppia con Zapata, Ramirez si posiziona dietro le punte

10′ Quagliarella esce dal campo e lascia il posto a Ramirez: primo cambio per Giampaolo

8′ Bell’incursione in area di Mandragora, ma la difesa della Sampdoria fa muro

6′ Altro intervento provvidenziale di Praet, che entra pulito su Stojan e gli leva il pallone al momento del tiro!

5′ Quagliarella accusa qualche problema muscolare e sembra zoppicare: Giampaolo potrebbe sostituirlo

4′ Fallo di Ferrari su Budimir

3′ Il Crotone riparte, ma l’ultimo passaggio è nel vuoto e l’azione va sciupata

1′ Riparte Sampdoria-Crotone! Il risultato è di 3-0 per i padroni di casa!

19.03 Piccolo problema fisico per Ajeti: Nicola fa entrare Simic al suo posto.

SINTESI PRIMO TEMPO – I commenti si sprecano, per una Sampdoria sempre padrona del campo. Ferrari sblocca il risultato dopo appena 2′ con un colpo di testa perfetto, poi raddoppia Quagliarella grazie al rigore guadagnato da Zapata. Ancora il colombiano, al 38′ serve Caprari per il tris blucerchiato. Possesso palla, gestione dei ritmi e tre reti hanno annientato il Crotone, che si sveglia solamente negli ultimi secondi del primo tempo, quando Budimir va a un passo dal 3-1 colpendo la traversa.

18.50 Gian Marco Ferrari ai microfoni di Sky Sport nell’intervallo: «Io ho ascoltato quello che mi ha chiesto Giampaolo sulle palle inattive, sono felice del gol ma ho preferito non esultare per rispetto verso il Crotone. C’è ancora da lavorare, non mi sento un titolare: vedremo cosa succederà».

45’+1 Calvarese fischia la fine del primo tempo!

45’+1′ OCCASIONE CROTONE! Budimir colpisce un’altra traversa (questa volta nella porta giusta). La palla rimbalza sulla linea di porta è Puggioni evita la beffa a pochi secondi dall’intervallo

45′ Calvarese annuncia che ci sarà 1′ di recupero!

43′ Sala dalla destra fa partire il cross, ma la misura è completamente sbagliata e il pallone si spegne sul fondo

39′ Giallo anche per Mandragora, colpevole di aver abbattuto Zapata

38′ TRIS SAMPDORIA! Zapata sguscia via alla difesa del Crotone e crossa teso in mezzo: da due passi, Caprari può insaccare il pallone in rete!

34′ Stojan crossa in area su Mandragora, ma Puggioni capisce tutto e la sua uscita bassa sventa ogni pericolo

32′ Corner guadagnato da Quagliarella!

31′ Gli ospiti non riescono a riprendere il pallone, la Sampdoria occupa bene il campo e fraseggia

29′ Conclusione da lontano di Ajeti, troppo imprecisa per impensierire realmente il portiere blucerchiato

28′ Puggioni esce e sventa il pericoloso calcio di punizione del Crotone!

27′ Il Crotone si rende pericoloso con la cavalcata di Sampirisi: Silvestre spazza in fallo laterale il cross rasoterra

25′ Caprari sguscia via alle marcature avversarie: giallo anche per Stojan, che lo trattiene

25′ Torreira si aggiudica il secondo giallo del match per un fallo su Budimir

21′ La Sampdoria ha il pallino del gioco e detta i tempi: non c’è fretta di attaccare, i blucerchiati riflettono

18′ Buona chiusura di Strinic, che si guadagna il fallo e rimedia a un errore di Torreira

17′ Mandragora recupera il pallone sulla trequarti e cerca la conclusione, ma la sfera termina alta sopra la testa di Puggioni

15′ Il Crotone riparte, ma la difesa blucerchiata chiude

13′ BUDIMIR RISCHIA L’AUTOGOL! L’attaccante rossoblù colpisce la traversa con un colpo di testa, nel tentativo di togliere il pallone dalla traiettoria degli avversari!

12′ Sampdoria inarrestabile, altro calcio di punizione guadagnato: Nalini stende Quagliarella

10′ 2-0 SAMPDORIA! Quagliarella non sbaglia dal dischetto!

9′ CALCIO DI RIGORE PER LA SAMPDORIA! Zapata supera Ajeti sulla linea di fondo e viene atterrato brutalmente!

8′ Buon possesso palla della Sampdoria, che però non trova l’imbucata vincente

6′ Bell’intervento in scivolata di Praet, che arpiona e recupera il pallone dalle gambe degli avversari

5′ Già ammonito Ante Budimir: per un fallo su Torreira, l’ex blucerchiato si becca il primo cartellino giallo della gara

4′ Quagliarella atterrato da un avversario, ma Calvarese non segnala irregolarità

3′ Che inizio per i blucerchiati! Squadra subito aggressiva e Crotone già in svantaggio

2′ SAMPDORIA SUBITO AVANTI! Torreira batte il calcio di punizione, Ferrari stacca di testa e insacca alle spalle di Cordaz!

2′ Zapata e Sala non trovano la triangolazione sulla fascia destra, la palla rotola in fallo laterale

1′ La Sampdoria muove il primo pallone, Praet subisce immediatamente fallo

18.01 Sampdoria-Crotone può cominciare! Calvarese fischia l’inizio del match!

17.57 Le squadre escono dal tunnel degli spogliatoi!

17.40 Barberis al posto di Rhoden, infortunatosi durante il riscaldamento prepartita.

17.30 Squadre in campo per il riscaldamento.

Sampdoria-Crotone, formazioni ufficiali

SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Silvestre, Ferrari, Strinic; Linetty, Torreira, Praet; Caprari; Quagliarella, Zapata. A disposizione: Hutvagner, Tozzo, Regini, Bereszynski, Murru, Capezzi, Verre, Barreto, Alvarez, Ramirez, Kownacki. Allenatore: Giampaolo.

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Sampirisi, Ajeti, Ceccherini, Pavlovic; Rohden, Izco, Mandragora, Stoian; Budimir, Nalini. A disposizione: Festa, Latella, Viscovo, Aristoteles, Barberis, Trotta, Simic, Faraoni, Cabrera, Crociata. Allenatore: Nicola.

ARBITRO: Calvarese di Teramo. Assistenti: Bindoni di Venezia e Prenna di Molfetta. Quarto ufficiale: Fourneau di Roma 1. VAR: Manganiello di Pinerolo. Assistente VAR: Baroni di Firenze.

Sampdoria-Crotone, probabili formazioni e prepartita

17.05 Sono state diramate le formazioni ufficiali del match.

16.00 Anche la Samp Fun Zone è pronta per il prepartita di Sampdoria-Crotone.

15.40 Poco più di due ore al fischio d’inizio! Gli spogliatoi del “Ferraris” pronti a ricevere i giocatori di Sampdoria e Crotone!

Fra poche ore la Sampdoria affronterà il Crotone al “Ferraris”, inaugurando la nona giornata di campionato. Una partita, quella in programma contro i rossoblù, da non fallire assolutamente per la truppa di Giampaolo, risollevatasi dalla debacle di Udine grazie a una sontuosa prestazione contro l’Atalanta e chiamata adesso a dar continuità ai risultati positivi inanellati in questa prima parte di stagione. Cerchiamo dunque di capire quali potrebbero essere gli schieramenti che si fronteggeranno sul rettangolo verde di Marassi, iniziando dagli ospiti. Classico 4-4-2 per Nicola, che schiererà, davanti a Cordaz, una difesa composta da Sampirisi, Ajeti, Ceccherini e Martella. A centrocampo agiranno sugli esterni Rhoden e Stoian, mentre gli interni saranno Mandragora e Barberis. In attacco, la coppia collaudata Simy–Trotta, con l’ex doriano Budimir che partirà inizialmente dalla panchina, così come Pavlovic.

Passando alla squadra di casa, i dubbi per Giampaolo sono molteplici. Il primo riguarda la porta: Viviano potrebbe saltare per prudenza anche questo match, affidando così ancora una volta la guardia dei pali al collega Puggioni. Il secondo ballottaggio riguarda invece la difesa: se Bereszynski, Silvestre e Strinic sono certi di giocare, la decisione da prendere riguarda il secondo centrale, con Regini che sembra nuovamente favorito su Ferrari. Salendo alla linea mediana, emergono nuovi dubbi per il tecnico doriano: accanto a Torreira e Praet, inamovibili, è corsa a due fra il rientrante Barreto – favorito – e Linetty, autore di un ottimo secondo tempo contro l’Atalanta. Trequarti che sarà affidata ancora una volta a Ramirez, che ha da farsi perdonare qualche prestazione opaca, con Caprari pronto a subentrare nel secondo tempo se le circostanze della gara dovessero richiederlo. In avanti, la coppia ormai collaudata formata da Zapata e Quagliarella.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Bereszynski, Silvestre, Regini, Strinic; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Zapata, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Sampirisi, Ajeti, Ceccherini, Martella; Rhoden, Barberis, Mandragora, Stoian; Simy, Trotta. Allenatore: Nicola.

Sampdoria-Crotone: i precedenti del match

Il bilancio dei precedenti tra Sampdoria e Crotone è in perfetta parità. Le due squadre si sono affrontate nella loro storia soltanto 9 volte (2 in Serie A, 6 in Serie B e 1 in Coppa Italia) e attualmente nessuna riesce a prevalere nei numeri sull’altra: lo score, infatti, ammonta a 3 vittorie per parte, con altrettante sconfitte e pareggi. Perfino il conto delle reti è in perfetto equilibrio, con 10 gol siglati da entrambe le formazioni. Tuttavia, se si restringe il campo alla sola Serie A, per la Sampdoria si mette male: i due incontri della scorsa stagione, infatti, hanno visto i blucerchiati pareggiare in trasferta per 1-1, per poi essere addirittura rimontati tra le mura del “Ferraris” per 2-1. L’ultimo successo dei blucerchiati risale a novembre del 2011, quando in Serie B la squadra dell’allora tecnico Atzori si impose per 2-0 grazie all’autogol di Abruzzese e alla rete di Foti. I tre punti contro i calabresi mancano quindi da ben 6 anni, e oggi pomeriggio potrebbe essere l’occasione giusta per invertire il trend.

Sampdoria-Crotone: l’arbitro del match

E’ Gianpaolo Calvarese l’arbitro deputato a dirigere Sampdoria-Crotone. Assistenti dell’arbitro della sezione di Teramo saranno Daniele Bindoni di Venezia ed Emanuele Prenna di Molfetta. Il ruolo di quarto ufficiale sarà invece ricoperto da Francesco Fourneau di Roma 1. Gianluca Manganiello di Pinerolo sarà pronto a coadiuvare tramite VAR il fischietto abruzzese, assistito da Niccolò Baroni di Firenze. Sono 14 i precedenti di Calvarese con la Sampdoria in ogni competizione: bilancio equilibrato con 5 vittorie blucerchiate, 4 pareggi e 5 sconfitte. La vittoria della Samp con l’arbitro quarantunenne manca dal 16 marzo 2015, quando i blucerchiati riuscirono ad imporsi all’Olimpico contro la Roma con il punteggio di 0-2. Dopo quella vittoria, nei successivi incontri – 3 di Serie A e uno di Coppa Italia – sono arrivati due pareggi (1-1 a Empoli, stagione 2014/15 e 1-1 con la Lazio, stagione 2015/16) e due sconfitte (2-0 a Bologna e 4-0 in Coppa Italia contro la Roma, entrambe la scorsa stagione). La partita contro il Crotone potrebbe dunque costituire la giusta occasione, per la truppa blucerchiata, per invertire il trend negativo delle ultime partite. Non solo, però, risultati poco felici: Calvarese fu l’arbitro che diresse quel Varese-Sampdoria, finale playoff di Serie B del campionato 2011/12, terminato 0-1 per i blucerchiati con conseguente promozione in Serie A. Un motivo, se non altro, per sorridere dinnanzi a questa designazione.

Sampdoria-Crotone, streaming: dove vederla in tv

Dopo la convincente vittoria contro l’Atalanta, la Sampdoria dovrà ripetersi tra le mura del “Ferraris” contro il Crotone. La formazione allenata da Davide Nicola si mostra come una squadra non all’altezza sulla carta, ma sicuramente insidiosa sul campo alla ricerca di punti per la salvezza. Una partita dai mille risvolti, per nulla scontata e, di conseguenza, da non perdere assolutamente. Per chi non riuscisse a essere presente di persona allo stadio, sarà possibile vedere Sampdoria-Crotone in diretta tv sulla piattaforma satellitare Sky, canale 206 Sky Super Calcio HD. In streaming, per sistemi operativi iOS, Android e Windows Mobile su smartphone e tablet, tramite SkyGo esclusivamente per gli abbonati Sky: validi l’applicazione della Serie A TIM e il decoder TIM Vision.