Invernizzi: «CdA della Sampdoria? Preparato per la cessione»

invernizzi sampdoria
© foto sampdoria.it

Giovanni Invernizzi, ex giocatore e dirigente della Sampdoria, ha parlato dell’esperienza come membro del CdA blucerchiato

Giovanni Invernizzi, responsabile del Settore Giovanile dello Spezia, è intervenuto ai microfoni di Primocanale spiegando la sua avventura all’interno del CdA della Sampdoria.

LEGGI ANCHE – Sampdoria, Invernizzi ricorda i gemelli del gol Vialli e Mancini

«Non lo so, so che a me era stato chiesto da parte del Presidente di entrare a far parte del CdA, avevo preso qualche informazione e mi sembrava costruito per preparare una cessione. Io non avendo competenze tecniche avevo dato la mia adesione, pensavo di dare una mano alla società attuale e magari a una nuova società che stesse entrando. Poi questo non si verificò, forse nessuno saprà mai la verità. Per me è stata comunque un’esperienza importante perché ho conosciuto professionisti validi, tra i quali mi fa piacere ricordare Praga e Repetto, anche grandi tifosi sampdoriani. Ci eravamo prestati per dare il nostro contributo a un eventuale passaggio di proprietà».