Sampdoria – Sensibile: il momento del divorzio?

© foto www.imagephotoagency.it

Quello tra la Sampdoria e Pasquale Sensibile è un amore mai pienamente sbocciato. Grazie alla sua capacità di rimediare in corsa agli errori del calciomercato estivo acciuffando all’ultimo un’insperata promozione è stato riconfermato sulla poltrona di DS, ma l’avvio da incubo di Ferrara e dei suoi ragazzi stanno ancora una volta mettendo in dubbio le sue capacità e questa volta forse sarà la fine.

Stando a Maurizio Michieli, volto noto del panorama giornalistico sportivo genovese e tifoso sampdoriano, il DS Sensibile avrebbe confidato a persone di fiducia di non voler rinnovare il contratto in scadenza a giugno 2013. Sempre stando al giornalista, la squadra ormai sarebbe in mano all’AD Sagramola, che di fatto avrebbe esautorato il DS.

Lo notizia del giornalista genovese ha immediatamente fatto il giro del web tra le pagine Facebook dei tifosi, trovando pareri contrastanti in merito alla scelta del DS.

Articolo precedente
Il nuovo progetto “Stadium”, per un Ferraris sempre più all’inglese
Prossimo articolo
Montella: “Volevo la Sampdoria”