Connettiti con noi

News

PROBABILI FORMAZIONI Bologna Sampdoria: le scelte dei tecnici

Pubblicato

su

Probabili formazioni Bologna Sampdoria: le scelte degli allenatori Mihajlovic e Ranieri per la ventisettesima giornata di Serie A

Il Bologna è alla ricerca di punti importanti per tirarsi definitivamente fuori dalla zona calda della classifica. Qualche dubbio per Sinisa Mihajlovic in vista della sfida contro la Sampdoria. Davanti a Skorupski torneranno Tomyasu e Dijks, con Danilo e Gary Medel al centro, quest’ultimo favorito rispetto a Soumaoro. In mediana agiranno i soliti Schouten e Mattias Svamberg, con il compito di intercettare più palloni possibili al centro del campo. Unica punta Rodrigo Palacio, che sa come colpire i blucerchiati, sostenuto dall’ex Roberto Soriano. Sulle corsie laterali spazio a Musa Barrow e Skov Olsen, in leggero vantaggio rispetto a Sansone e Riccardo Orsolini.

La Sampdoria deve voltare pagina dopo il pareggio maturato allo scadere contro il Cagliari. Qualche interrogativo anche per Claudio Ranieri: davanti ad Emil Audero ci sarà la coppia Tonelli-Yoshida, data la squalifica di Omar Colley. Confermata anche la presenza dal primo minuto per Tommaso Augello, nonostante qualche piccolo problema muscolare avvertito negli ultimi giorni. A centrocampo si accomoderà in panchina Adrien Silva, lasciando spazio ad Albin Ekdal e Morten Thorsby. Sugli esterni confermati Antonio Candreva e Jankto, con Damsgaard pronto a subentrare per dare vivacità alla manovra blucerchiata. Alcune incertezze anche in attacco per il tecnico romano: difficilmente Gabbiadini ci sarà dall’inizio, come confermato nella conferenza stampa di ieri. Altra chance dunque per Keita e Quagliarella, insidiati da un Gaston Ramirez in continua crescita.


Serie A, Bologna Sampdoria: le probabili formazioni

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Medel, Dijks; Schouten, Svanberg; Skov Olsen, Soriano, Barrow; Palacio. Allenatore: Mihajlovic.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto; Keita, Quagliarella. Allenatore: Ranieri.

Advertisement