L’ex Ferron: “Partita dura per entrambe”

© foto www.imagephotoagency.it

Fabrizio Ferron ha rilasciato un’intervista all’edizione odierna del Corriere Mercantile parlando dell’imminente sfida tra Sampdoria e Atalanta. Ferron è un doppio ex infatti ha giocato sia con la maglia della “Dea” per otto stagioni (dal 1988 al 1996) sia per i colori blucerchiati collezionando 95 presenze dal 1996 al 1999. L’ex portiere pensa che: “La partita di domenica è dura per entrambe ed è impronosticabile”. Ferron poi esprime il suo giudizio sul difficile momento che la Sampdoria di oggi sta attraversando come fece la sua Samp nella stagione 1997/98’: “Ai miei tempi perdemmo sette gare su otto,ci salvò la fiducia della società”. Continua poi dicendo: “il segreto per superare momenti difficili è quello di sentire la fiducia attorno, e mi riferisco sia alla società  sia ai tifosi. Noi, grazie al carisma e alle parole di Vujadin Boskov non fummo mai attanagliati dalla paura ne bloccati dalla pressione”. Infatti quella Sampdoria dopo aver attraversato un momento di particolare difficoltà a venir fuori da quel brutto periodo e a risalire la classifica fino ad acciuffare il nono posto. Non poteva poi mancare una battuta sull’attuale portiere della Sampdoria, il nazionale argentino Sergio Romero, su cui l’ex portiere blucerchiato si esprime così: “Ce ne fossero di portieri come lui,non scherziamo!”.

Articolo precedente
Sampdoria Point e Fair Play Village: gli orari di domenica 4 novembre
Prossimo articolo
Mancini:”I rumors su Guardiola? Non mi preoccupano!”